Trainrider è un progetto nuovo, nato a Perugia ma proviene da Atlanta (USA). Il cantante/autore Jason Evers Johnson suona blues da più di 25 anni, con gli anziani bluesman come Cootie Stark, Cora Mae Bryant (la figlia del mitico chitarrista Curley Weaver).
Ha visto Johnny Cash, ha visto Elvis, i Nirvana ed ha conosciuto Bukowski; ha vissuto i movimenti di Athens Georgia e anche il Southern Black Lips e Deerhunter.
Ora mischia tutta questa roba in una zuppa che si può solo chiamare “Rock“. Continua a leggere